Inizio pagina Salta ai contenuti

Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Agosto  2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
             

News

Errore caricamento immagine.

Sostegno per l'Inclusione Attiva (SIA)


Sostegno Inclusione Attiva (SIA) - contrasto alla povertà attraverso l'erogazione di sussidio economico a famiglie in condizioni economiche disagiate

AVVISO

SOSTEGNO PER L'INCLUSIONE ATTIVA

- - - - - - - -

CHE COS’È

Il Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA) è una misura di contrasto alla povertà che prevede l'erogazione di un sussidio economico alle famiglie in condizioni economiche disagiate, nelle quali siano presenti persone minorenni, figli disabili o una donna in stato di gravidanza accertata; il sussidio è subordinato all'adesione ad un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa.

Il progetto viene predisposto dai servizi sociali del Comune, in rete con i servizi per l’impiego, i servizi sanitari e le scuole, nonché con soggetti privati attivi nell’ambito degli interventi di contrasto alla povertà, con particolare riferimento agli enti non profit.

Il progetto coinvolge tutti i componenti del nucleo familiare e prevede specifici impegni per adulti e bambini, che vengono individuati sulla base di una valutazione globale delle problematiche e dei bisogni. Le attività possono riguardare i contatti con i servizi, la ricerca attiva di lavoro, l’adesione a progetti di formazione, la frequenza e l’impegno scolastico, la prevenzione e la tutela della salute. L’obiettivo è aiutare le famiglie a superare la condizione di povertà e riconquistare gradualmente l’autonomia.

-

REQUISITI PER L’ACCESSO

-

I Richiedenti del SIA devono risultare, al momento di presentazione della richiesta e per tutta la durata dell’erogazione del beneficio:

- residenti in Italia da almeno due anni

- cittadini italiani o comunitari o loro familiare titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadino straniero (non comunitario) in possesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo

I Nuclei Familiari Beneficiari devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

- requisiti familiari: presenza di almeno n°1 componente di età minore di anni 18 o di un figlio disabile e almeno un suo genitore, ovvero donna in stato di gravidanza accertata con documentazione medica

- requisiti economici:

  • ISEE in corso di validità inferiore ai 3.000 euro. (ordinario, corrente, in caso di presenza nel nucleo di minorenni con valori ISEE diversi, si assume il valore ISEE inferiore).
  • nessun componente sia beneficiario della NASPI, dell’ ASDI, o di altri strumenti di sostegno al reddito dei disoccupati o della carta acquisti sperimentale
  • l’intero nucleo non deve percepire trattamenti economici, anche fiscalmente esenti, da parte di Pubbliche Amministrazioni per un valore complessivo pari o superiore ad euro 600,00 mensili
  •  nessun componente sia in possesso di autoveicoli immatricolata negli ultimi 12 mesi o di un’automobile superiore a 1.300 cc o un motoveicolo di cilindrata superiore a 250 cc immatricolati la prima volta negli ultimi 3 anni

- valutazione del bisogno: da effettuare mediante una scala di valutazione multidimensionale che tiene conto dei carichi familiari, della situazione economica e della situazione lavorativa, in base alla quale il nucleo familiare richiedente deve ottenere un punteggio uguale o superiore a 45.

Il sostegno economico verrà erogato attraverso l’attribuzione di una carta di pagamento elettronica, utilizzabile per l’acquisto di beni di prima necessità.

 -

AMMONTARE DEL BENEFICIO

 -

Il SIA è un beneficio economico mensile concesso (erogato) con cadenza bimestrale in relazione alla composizione del nucleo familiare beneficiario secondo la ripartizione sotto elencata:

   1  membro                      €   80,00

   2  membri                       € 160,00

   3  membri                       € 240,00

   4  membri                       € 320,00

   5 o più membri   € 400,00

per una durata  massima di  n. 12 mesi

Dall’ammontare del beneficio economico SIA vengono sottratte eventuali somme/benefici economici  erogati al medesimo nucleo per:

  • Carta Acquisti Ordinaria per beneficiari minorenni
  • Incremento del Bonus Bebé previsto per i nuclei familiari con ISEE non superiore a 7.000,00 euro annui;
  • Assegno concesso dai comuni “Assegno nucleo familiare con tre figli minorenni” (si detrae dal SIA l’importo mensile a prescindere dall’effettiva richiesta dell’assegno al nucleo).

Per approfondimenti:

www.lavoro.gov.it  e www.inps.it

Decreto 26 maggio 2016 Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze.

 -

Informazioni  e Modalità di presentazione della domanda

 -

Per informazioni e per la domanda (che dovrà obbligatoriamente essere presentata previo appuntamento e su specifico modulo reperibile presso le sedi competenti), è possibile rivolgersi all’Ufficio Segreteria/Servizi Sociali – Piazza Risorgimento n.4 Schiavon – tel 0444 665003 int. 2 a partire dal giorno 28 settembre 2016 -il Mercoledì mattino dalle ore 9.00 alle ore 12.00 .

Schiavon, 16/09/2016

Il Responsabile Ufficio Segreteria/Servizi Sociali

-F.to Savio Maristella-

Allegati Notizia

Data ultimo aggiornamento: 05/10/2016
Piazza Risorgimento, 4 - 36060 Schiavon (VI)
codice fiscale comune 00522840248
Posta Elettronica Certificata (PEC): protocollo.comune.schiavon.vi@pecveneto.it